Black Manila summer in Italy

A furor di popolo torna in Italia il garage psych punk sgangherato dei londinesi Black Manila, con ben 12 date in tutta la penisola!

italy '13

FACEBOOK EVENT

“Black Manila come over all raggedy ass guitar, a bass line that bubbles like Hawkwind’s suspiciously smelling pipe and vocals that shriek like Mick Jagger at his wired out peak.”  Clash Magazine

“Raconteurs lo-fi attitude and Kings of Leon’s penchant for rough-and-ready hooks, and apply these traits to their own brand of alt.rock.”  The Metro

Originari del Sud della capitale inglese, il sound dei Black Manila si contraddistingue per i toni da carta vetrata della voce del frontman e chitarrista Gareth ‘Sun King’ Hoskins, mentre Conrad Armstrong e Liam Ramsden hanno il controllo della sezione ritmica, aggiungendo il marchio inconfondibile e delirante delle loro backing vocals.

Garege rock anni ’50, punk attitude e i colori sgargianti della West Coast.
I Black Manila sono una band che non dimenticherete facilmente!

A inizio Aprile i londinesi Black Manila hanno pubblicato il nuovo 7″ “Shake That Thing”, prodotto da Liam Watson pressp i ‘Toe Rag Studios, la stessa location dove Watson aveva registrato “Elephant” dei White Stripes.
Il singolo è stato promosso con un tour europeo di ben 3 settimane, che ha portato i tre sui migliori palchi di Spagna, Francia, Belgio, Germania, Svezia e Danimaca.

“June 95” è invece il titolo dell’EP uscito lo scorso Dicembre per Fatal Justice, un’esplosione luminosa di puro rock’n’roll che non nasconde le influenze west coast dei Black Manila, sporcandole però con l’umidità di un basement di Brixton. Alla produzione in questo caso troviamo Patrick Constable dei Selfish Cunt.